Tag: formazione

Sogno o son CAT – sessione gratuita di domande e risposte sugli strumenti CAT

Avete (da sempre, da ieri, da domani) una o pi√Ļ domande sugli strumenti CAT ma non sapete come, dove e a chi porle? Bene, il 31 maggio e il 7 giugno sono i vostri giorni fortunati ūüôā

A partire dalle 11.30 e per un’ora, sar√≤ a vostra disposizione per due sessioni di Q&A, ovvero domande (vostre) e risposte (mie… ma non √® detto che questa dinamica non si inverta!) sui CAT; pi√Ļ in particolare, il 31 maggio ci dedicheremo agli strumenti in generale, il 7 giugno parleremo di memoQ e SDL Trados Studio.

Continua

Formazione? No grazie

formazione no grazie

Come, “Formazione no grazie”?! Ora vi spiego…
Marted√¨ scorso, ho seguito l’ultima lezione del Corso di perfezionamento in Traduzione Giuridica dei Contratti e dei Documenti Societari inglese-italiano.

Continua

Cose notabili del RoadShow SDL 2017

Com’√® ormai quasi tradizione, l’8 giugno ho partecipato al RoadShow SDL tenutosi a Milano (qui¬†vi parlo del precedente, lo scorso autunno). Eccovi qualche noterella pi√Ļ o meno seria (!):

Continua

La chiamavano Rottermeier

Come qualcuno di voi sa,¬†da¬†due o tre anni all’attivit√† di traduzione¬†ho affiancato quella di formazione.

√ą successo per caso:¬†Langue&Parole mi ha contattato proponendomi di tenere un webinar di introduzione ai CAT*,¬†al quale poi ne abbiamo affiancato un altro sul mio amato memoQ. Inizialmente ero¬†un po’ scettica, che √® un modo delicato di dire che l’idea di¬†metterci la faccia, uscendo in modo cos√¨ clamoroso dalla mia area di comfort, mi rendeva parecchio nervosa.

Continua

Gli strumenti CAT, il traduttore e il mercato

I miei fedeli lettori (tre, come gli articoli) avranno notato che nelle ultime due settimane sono stata assente dal blog. Ora vi svelo il perché: stavo lavorando a un nuovo progetto, che è venuto il momento di presentarvi ufficialmente (rullino le trombe, suonino i tamburi).

Si chiama “Gli¬†strumenti CAT, il traduttore e il mercato” ed √® un corso “molto molto pratico” sugli¬†strumenti CAT.

Continua

Tre articoli tre: tecnologia (ancora) e il-traduttore-che-è-destinato-a-scomparire

trearticolitreCome ogni venerd√¨,¬†tre articoli tre. Ma se ne volete di pi√Ļ,¬†non c’√® problema:¬†basta andare¬†qui.


Continua

Tre articoli tre: MT, lauree online e traduttrici star

trearticolitreCaff√® e dolcetto d’ordinanza ci sono? Allora andiamo.¬†Tre articoli tre. Ma se ne volete di pi√Ļ,¬†non c’√® problema! Basta andare¬†qui.


Continua

Dieci cose su dieci cose

2016-03-11 09.57.14

Cosa sia DieciCose¬†lo¬†lascio scoprire a voi. Il resto¬†ve lo spiego di seguito, nelle mie “dieci cose su dieci cose”.

  1. Perch√© una traduttrice dovrebbe partecipare a un corso su “il web in pratica”?
    Prima di tutto perché questa traduttrice freelance in particolare il web, in teoria ma anche e soprattutto in pratica, lo ama molto, ci sguazza, e lo frequenta da parecchio (sì, sono vecchiarella); e le piace imparare cose nuove, ampliare i propri orizzonti, tenersi aggiornata: insomma tutte quelle cose lì che non solo suonano bene, ma evitano anche di ridursi alla prospettiva mentale di chi continuerebbe a farsi mandare le traduzioni in formato cartaceo via Pony Express e a tradurre usando la macchina da scrivere.

Continua

corsi e ricorsi

Monkeys-at-desksCome forse saprete, ho il piacere di tenere un webinar di introduzione agli¬†strumenti CAT; l’edizione di quest’anno inizia la settimana prossima.
La proposta di occuparmene mi ha fatto sicuramente piacere, ma non erano trascorsi dieci secondi che ho iniziato a pormi delle domande.

Continua

quando il lavoro non c’√®

NoWorkToday_1280x10241Succede a tutti. Siamo affogati di lavoro, finalmente consegniamo e (per fortuna!) non arrivano altri incarichi. Possiamo finalmente tirare il fiato, che bello!

Passano due giorni, tre, una settimana, il lavoro continua a non arrivare, e il fiato ci troviamo a trattenerlo.
Pu√≤ essere una questione stagionale, o di semplice (mancato) incrocio di flussi:¬†l’importante¬†√®¬†vedere¬†questo tempo libero¬†non come la fine del mondo, ma¬†come un’opportunit√† da sfruttare: non abbiamo¬†nulla da tradurre, ma questo non significa che siamo disoccupati!
Eccovi quindi 10 attivit√†¬†per quando il¬†lavoro non c’√®.

Continua

1 2